fbpx

FOXTYRE
Tagliando auto e moto professionale

Il tagliando auto è indispensabile per garantire la funzionalità perfetta dei componenti meccanici soggetti ad usura. Spina nel fianco per automobilisti sia per la frequenza che per le spese che esso comporta. Che cosa comprende? Quanto costa il tagliando? Ogni quanto deve essere effettuato? Ecco alcune delle domande più frequenti relativi il tagliando a cui vi rispondiamo.

Partiamo con ordine: cosa comprende il tagliando?

Il tagliando non include solo il cambio olio e filtri. Esso comprende una serie di controlli riguardanti:

–   Motore

–   Trasmissione

–   Freni

–   Sospensioni

–   Impianto d’illuminazione.

Perché evitare il tagliando fai da te?

Per quanto per i più esperti delle quattro ruote sia un’opzione allettante, vi sono una serie di validi motivi per cui il fai da te è altamente sconsigliato. Nel caso in cui la vostra vettura è nuova, il tagliando deve effettuato tramite un’officina autorizzata. In caso contrario correrete il rischio di invalidare la garanzia. Il secondo motivo per cui il fai da te non è consigliabile è legato invece ad una questione di sicurezza.

Ogni quanto deve essere effettuato il tagliando?

L’intervallo temporale o il numero dei chilometri dopo quanto è suggerito effettuare il tagliando sono scritti sul libretto d’uso e manutenzione della vostra vettura. In linea generale viene effettuato ogni anno; per le vetture che utilizzano lubrificanti standard o che circolano in condizioni di utilizzo gravose l’intervallo chilometrico è di 10.000/20.000 Km.

Le vetture che utilizzano lubrificanti “longlife” l’intervallo di tempo è più dilatato fino a 2 anni o 30.000/50.000 Km. Mentre per le vetture più recenti sensori consentono alla centralina di suggerire gli intervalli sulla base dello stile di guida e del percorso effettuato.

Quando viene effettuato il primo tagliando auto?

Solitamente il primo tagliando per un’auto nuova viene fissato dai costruttori a sei mesi o 10.000 Km. Per le auto usate, il tagliando può essere usato presso qualsiasi officina autorizzata nel momento in cui la garanzia sia scaduta. Nel caso di auto usata è altamente consigliato effettuare il tagliando immediatamente per verificare i componenti meccanici più soggetti all’usura.

La frequenza del tagliando aumenta nel caso siate proprietari di una vettura d’epoca, al fine di preservare integrità e valore del veicolo in vostro possesso.

Quanto costa il tagliando auto?

La spesa a cui andrete incontro dipende dal tipo della vettura, dalla marca, dal numero dei componenti da sostituire e dall’eventualità di interventi straordinari da eseguire sul vostro veicolo. Alcune spese sono comuni a tutti i veicoli, come la sostituzione dell’olio motore, filtro dell’aria e dell’abitacolo e voci standard nel tagliando auto. Nel costo del tagliando intoltre rientra il controllo dei liquidi: 

  • antigelo del radiatore
  • olio dei freni
  • liquido lavavetri

Il tagliando auto obbligatorio, stabilito dalla casa produttrice, può prevedere sostituzione o manutenzione periodica di componenti soggetti ad usura come:

  • le candele d’accensione
  • pulizia della valvola EGR e del FAP sui propulsori diesel
  • sostituzione della cinghia di distribuzione

Ulteriori fattori possono incidere sul costo del tagliando come il prezzo dei ricambi. Se originali originali avranno un costo maggiore.

Tagliando: è obbligatorio?

Il tagliando auto NON È OBBLIGATORIO, a differenza della revisione ministeriale, unica manutenzione periodica automobilistica obbligatoria. 

Quindi non si tratta di una condizione per circolare liberamente sulle strade. Allo stesso tempo, però, non deve essere tralasciato pensando di risparmiare. Non sottoporre l’auto al tagliando entro le scadenze fissate al momento dell’acquisto fa decadere la garanzia sul veicolo e questo porta ovviamente a tutta una seria di inconvenienti (in seguito a malfunzionamenti o guasti improvvisi).

Si consiglia sempre di continuare a mantenere sotto controllo la vettura anche dopo la scadenza della garanzia soprattutto per questioni di sicurezza.

Tagliando e revisione auto: la differenza

Tagliando e revisione sono due cose ben distinte.

Il tagliando è un insieme di controlli sugli impianti e sulla meccanica dell’auto, consigliati dalla casa automobilistica per mantenere elevate le prestazioni della vettura.

Il libretto di manutenzione fornisce indicazioni precise sulle tempistiche per il tagliando (spesso legate al chilometraggio dell’auto).

La revisione, invece, è un controllo obbligatorio ed è previsto dalla legge a scadenze temporali prefissate e indipendentemente dal chilometraggio. 

Gli interventi previsti dal tagliando possono essere effettuati presso un’officina prescelta dallo stesso proprietario. Al contrario, soltanto la Motorizzazione Civile, i centri revisione e le officine autorizzate, possono eseguire la revisione, rispettando determinate procedure standard e utilizzando una strumentazione specifica.

Nel caso di circolazione con un veicolo privo di revisione o con la revisione scaduta, le multe sono molto salate e nelle situazioni più gravi è previsto anche il fermo amministrativo. 

I controlli previsti dalla revisione non si concentrano solo sulla meccanica e sugli impianti, ma anche sulla carrozzeria.

Vuoi prenotare un tagliando per la tua auto o la tua moto?

Ci pensiamo noi! Foxtyre non è solo il tuo gommista Trieste di fiducia ma si occupa anche di tagliandi!

Contattaci per un fissare un appuntamento.

Vuoi saperne di più?

Orari:
Dal Lunedì al Venerdi 08–12:30, 14:30–18:30
Sabato: 08–12:30

Chiamaci o visita il nostro profilo Facebook

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali (rif. Dlgs 196/2003 e art. 13 GDPR Reg.UE 2016/679)