fbpx

Convergenza gomme ed equilibratura

Tra le operazioni di ordinaria manutenzione il nostro team di Foxtyre gommista Trieste effettua con le più avanzate tecnologie su mezzi privati ed industriali, convergenze, bilanciature ed equilibrature. La convergenza gomme è una regolazione meccanica di tutti gli angoli geometrici delle ruote attraverso strumenti specifici per uniformare l’usura dei pneumatici.

Una convergenza ottimale si traduce in:

– Caratteristiche inalterate dei pneumatici

– Uniformità del battistrada

– Aumento della tenuta

– Guida più confortevole

Perché è importante eseguire regolarmente la convergenza e l’equilibratura:

La convergenza assieme all’equilibratura permettono di evitare l’usura anticipata dei pneumatici, assicurando guidabilità e sicurezza del veicolo, prima di arrivare alla sostituzione del treno gomme o all’inversione.

Rispetto all’asse su cui sono montate, le ruote sono perpendicolari. Anche se non percettibile ad occhio, le ruote in realtà non sono perfettamente parallele ma vi è un’inclinazione angolare minima non immediatamente percettibile. Possiamo distinguere tre tipi di convergenza:

– Convergenza nulla: ruote parallele

– Convergenza: ruote chiuse verso l’interno

– Divergenza: ruote aperte verso esterno

In fase di progettazione il costruttore del veicolo fornisce i parametri per definire la convergenza ottimale, quindi le indicazioni precise espresse in millimetri e gradi angolari.

Quali sono le conseguenze di una mancata convergenza ed equilibratura?

Una scorretta regolazione della convergenza provoca un disallineamento del volante e un consumo anomalo dei pneumatici, internamente o esternamente. Lo strisciamento dei pneumatici, comporta solitamente  un aumento di consumi di carburante.

Equilibratura gomme

L’equilibratura permette una rotazione regolare delle ruote. Attraverso un apparecchio specifico, individuiamo i punti precisi del cerchio dove apporre piccoli pesi per garantire la motricità del veicolo. Una giusta equilibratura vuol dire:

– Miglior tenuta

– Maggiore durabilità dei pneumatici

– Maggiore sicurezza e diminuzione rischio incidenti

– Riduzione vibrazioni volante

– Riduzione consumo carburante.